× Read × Non-Violent Resistance by Mahatma Gandhi × formresponse.co.uk

× Read × Non-Violent Resistance by Mahatma Gandhi × Ho dato a questo libro tre stelline non per le parole di Gandhi ovviamente ma per il saggio iniziale che stava per farmi desistere dal leggere fino in fondo e per il modo in cui sono stati raggruppati i vari testi Tutto questo ha reso la lettura noiosa e pesante Now with everything that is happening the Arab Spring, the Wall Street Occupation, the World Revolution in general, I find reading Gandhi s Satyagraha extremely crucial for the peoples to make sure that everything goes for the betterment of humanity What is really amazing about this book, and I consider it a political one, is that it s mainly dedicated for spirituality This makes perfect sense If you are not pure in the soul you cannot really adopt the method of non violent resistance effectively The Satyagraha is very simple in theory, Gandhi is right in saying that you can teach it to a 6 year old child But it s extremely tough to put it into practice Yesterday I was bullied by some twitter follower because I said I liked the book I don t think I was successful in remaining all calm and peaceful when responding to him lol I promise to try harder next time One thing the book is kinda repetitive just saying One of the most important books I ve read in my life I m a better person for having read it and having begun to practice it in small ways.
Non violent resistance implies the very opposite of weakness Defiance combined with non retaliatory acceptance of repression from one s opponents is active, not passive It requires strength, and there is nothing automatic or intuitive about the resoluteness required for using non violent methods in political struggle and the quest for Truth In the secret of my heart I am in perpetual quarrel with God that He should allow such things as the war to go on My non violence seems almost impotent But the answer comes at the end of the daily quarrel that neither God nor non violence is impotent Impotence is in men I must try on without losing faith even though I may break in the attempt I appeal for cessation of hostilities because war is bad in essence You want to kill Nazism Your soldiers are doing the same work of destruction as the Germans The only difference is that perhaps yours are not as thorough as the Germans I venture to present you with a nobler and a braver way, worthy of the bravest soldiers I want you to fight Nazism without arms or with non violent arms I would like you to lay down the arms you have as being useless for saving you or humanity You will invite Herr Hitler and Signor Mussolini to take what they want of the countries you call your possessions Let them take possession of your beautiful island, with your many beautiful buildings You will give all these but neither your souls, nor your minds If these gentlemen choose to occupy your homes, you will vacate them If they do not give you free passage out, you will allow yourself, man, woman and child, to be slaughtered, but you will refuse to owe allegiance to them I am telling His Excellency the Viceroy that my services are at the disposal of His Majesty s Government, should they consider them of any practical use in advancing the object of my appeal.
This is an amazing book In it Gandhi presents a logical arguement for the practicality of non violent warfare Waging war using civility, strikes, civil disobediance Gandhi aims to make citizens grasp the power that they already have The power to shut down an ecomony in one day.
The power to take the higher ground, to highlight the injustice of their enemy without humiliating them, thus allowing the enemy ego room to shift their position, to change their hearts and minds Gandhi loved his enemies, truly.


Mohandes Gandhi, a men who choose non violent against unarmed, was died in 1948 Everyone remember him as an activist non war He dedicated his life for humanity, freedom, and peacefullness.
A war just broke an humanity for social life No one like attack by another, no one want kill another even with the gun.
As long as the resistance he did, Gandhi never distinguish peoples s religion, difference skin, and their nation We know that Gandhi was the only one man who againts invaders with fasting He will accept the food to his mouth after the war is end Because of it, his physical so weak before the nutrition of the food came in An eye for an eye only ends up making the whole world blind Mahatma Gandhi ,.
This is the third time I m using this book for class Anyone interested in Gandhi s philosophy of Satyagraha and the application of his philosophy needs to read this book This is not a book to skim, but one to read with full attention Many chapters are short, so one chapter a day as a meditation style reading would be doable.
Eterna infatti la durata nella memoria degli uomini di coloro che sono stati cos tanto grandi da scegliere di essere forti nel bene anzich nel male, da stare dalla parte giusta per convinzione e non per debolezza.
Il grande dono che Mohandas Karamchand Gandhi ci ha fatto, dalla maggior parte di coloro che parlano di lui non stato compreso non infatti la non violenza, di cui per un motivo o per l altro sempre stato pieno il mondo, ma l essere riuscito per primo a trasformare l atteggiamento non violento in un simbolo di forza e conseguentemente in uno strumento di concreta azione politica senza Gandhi non avrebbero senso figure come Mandela o Martin Luther King e l umanit sarebbe senz altro peggiore di come adesso.
Questa antologia di scritti, articoli, lettere aperte ci mostra il pensiero del rivoluzionario indiano in tutta la sua complessit il nocciolo della politica di gandhi NON la non violenza o almeno non nel suo insieme , ma ci che corrisponde alla parola simbolo SATYAGRAHA, che la via della verit per Gandhi infatti Verit , non violenza e fede sono tre facce della stessa medaglia, e nessuna di esse pu esistere senza le altre due Chi falso sar violento e vuoto, chi violento sar falso e miscredente, chi non crede in niente non avr la forza di liberarsi dalla violenza e dalla falsit Parlando di non violenza perch nell azione politica, e pi precisamente nella rivoluzione non lecito usare la violenza Le motivazioni sono assai solide e mostrano la concretezza dell agire politico di Gandhi che lo separa da tanti idealisti utopisti di oggi Una vittoria ottenuta con la violenza non sar mai duratura, perch l offesa fisica e spirituale generer rancori che non si sopiranno e torneranno ad emergere alla prima occasione inoltre la violenza genera un abbruttimento progressivo dell anima a causa del quale il rivoluzionario sar tentato di saziarsi con metodi sempre pi brutali sino a diventare egli stesso un tiranno peggiore di quello che ha soppiantato inoltre la violenza richiede strumenti materiali ed umani costosissimi per ottenere i quali il rivoluzionario dovr assoggettarsi da una parte ad una struttura di comando militaresca, dall altra ad una oppressiva tecnocrazia specializzata Sulla base di queste riflessioni non pu non venire in mente iil deterioramento del regime sovietico come conseguenza della violenza utilizzata per consolidare il suo potere.
Parlando di Verit Cristallino l obiettivo del rivoluzionario, cristallini devono essere i suoi mezzi Compito del rivoluzionario arrivare al massimo grado di Verit possibile, nelle sue azioni e nei suoi pensieri Non possono esistere liberatori ignoranti l ignoranza forza, dir invece il grande Fratello in 1984 ,e non possono esserci liberatori falsi il rivoluzionario Satyagrahi comunicher al regime che intende abbattere la sua intenzione sin dal primo giorno non cospirer ma eserciter la sua azione di corrosione del regime a viso aperto, accettando passivamente tutte le punizioni e le torture che deriveranno da questa scelta si sforzer di studiare e di apprendere fino all ultimo giorno della sua vita Parimenti, il satyagrahi per nessun motivo collaborer col governo che intende abbattere, e non verr meno a questa regola per nessun calcolo n strategico n politico n tantomeno per tutelare la sua incolumit.
Parlando di fede, si diffider dall ateo proclamato che si proclama rivoluzionario Non c modo migliore per ridurre l uomo a neo scimmia che l ateismo, e chi non crede in un Dio personificato destinato a ridursi ad animale una seconda volta Dalla preghiera e dalla fede devono discendere la forza di mostrarsi non violenti nonostante la persecuzione e la morte.
E un messaggio talmente rivoluzionario nella sua forza morale da suscitare lo scandalo ed il disprezzo delle nazioni liberali e la cupa sfiducia di quelle comuniste nonostante Gandhi stesso si proclami radicalmente comunista, ma di un comunismo molto diverso da quello sovietico E un messaggio che contiene un significato di politica non violenta molto diverso da quello cui assistiamo oggi Gandhi distingue tre tipi di azioni politiche non violente 1 Non violenza del forte E la non violenza deliberatamente scelta da chi contiene sufficiente verit e sufficiente fede per capire che questa l unica strada percorribile pur disponendo dei mezzi per agire in odo violento E il sublime traguardo del guerriero Satyagrahi 2 Non violenza del debole la non violenza deliberatamente scelta da chi vorrebbe essere violento ma non ne ha i mezzi, in attesa di possederne E una non violenza misera ma molto comune, ma resta superiore alla violenza.
3 La non violenza del codardo sceglie di essere non violento perch ha paura dello scontro Questa una situazione quanto mai vile e volgare, e gandhi dichiara che se un nostro amico pratica la non violenza del codardo, noi dobbiamo supplicarlo e fare di tutto perch prenda le armi e diventi violento Per strana e cervellotica che sia un idea politica che cresce su queste basi, la storia ci racconta che gandhi ha avuto successo la liberazione dell India senza versare una goccia di sangue, ma anche la fine dell apartheid in Sudafrica sono state ottenute lungo la via del satyagraha Ma ci sono anche dei fallimenti, ed un Mahatma amareggiato parla di essi nelle ultime pagine di questo libro immenso, che ogni uomo che cerchi una forza spirituale dovrebbe tenere sul comodino.
Lo scisma che separa il Pakistan dall India, legato ad un fondamentalismo religioso e culturale che il satyagrahi non riuscito a sconfiggere Il dubbio che la sua via nulla avrebbe potuto contro il delirio nazista che condurr all olocausto, e la conseguente aspra polemica contro il dissanguato popolo ebraico accusato da Gandhi di aver praticato al non violenza del codardo durante l ascesa di Hitler, e di rivestire con il sionismo i panni dell oppressore in Palestina Satyagraha contro Fascismo Prorpio da questa domanda rmasta aperta si pu partire per riscoprire la luce accecante che esce da queste pagine, non offuscate dalle polemiche di cui sopra Sicuramente le SS naziste non si sarebbero fermate davanti alla massa disobbediente, ma questo avrebbe fatto la differenza Il satyagrahi da una parte non tiene in nessun conto la propria vita perch ha fede in Dio dall altra ndo d il massimo contributo alla verit , in modo che tutto il mondo conosca la vera natura dell oppressore e del rivoluzionario logorando in questo modo il pilastro dell ignoranza su cui ogni regime si fonda e rendendo impossibile il rovesciamento della morale su cui l Olocausto si sbagliato.
Forse la brutalit nazifascista avrebbe reso reso la vita molto pi dura al satyagraha, non detto che avrebbe vinto Ed solo uno dei tanti spunti di riflessione che questo libro consegna al lettore un libro indimenticabile, e che pu essere sfogliato anche per tutta la vita quando capita di avere voglia di pensare, o di battersi per un idea.
P.
S Satyagraha contro 5 stelle Non c battaglia.
Best Book, Non Violent Resistance Author Mahatma Gandhi This Is Very Good And Becomes The Main Topic To Read, The Readers Are Very Takjup And Always Take Inspiration From The Contents Of The Book Non Violent Resistance, Essay By Mahatma Gandhi Is Now On Our Website And You Can Download It By Register What Are You Waiting For Please read And Make A Refission For You