[ Pdf Come una rana d'inverno: Conversazioni con tre sopravvissute ad Auschwitz: Liliana Segre, Goti Bauer, Giuliana Tedeschi ↠´ 11th-century PDF ] by Daniela Padoan ↠´ formresponse.co.uk

[ Pdf Come una rana d'inverno: Conversazioni con tre sopravvissute ad Auschwitz: Liliana Segre, Goti Bauer, Giuliana Tedeschi ↠´ 11th-century PDF ] by Daniela Padoan ↠´ Daniela Padoan Raccoglie In Questo Libro Le Testimonianze Di Tre Donne Liliana Segre, Goti Bauer, Giuliana Tedeschi Sopravvissute Al Campo Femminile Di Auschwitz Birkenau L Autrice Conferisce Alle Conversazioni Il Ritmo Di Una Lucida, Accorata Narrazione Fatta Di Rimandi E Relazioni Perch , Come Dice Giuliana Tedeschi, Le Donne Sono Maglie, Se Una Si Perde, Si Perdono Tutte Nella Storiografia Dello Sterminio Nazista Le Donne Sono Pressoch Invisibili, La Loro Presenza Sovrapposta A Quella Maschile E Su Questa Si Appiattisce Ma, Come Scritto Nella Postfazione, Senza Dimenticare Per Un Solo Istante Che L Obiettivo Dei Nazisti Era Cancellare Dal Mondo Gli Ebrei, Uomini O Donne Che Fossero, Riflettere Sulla Peculiarit Delle Sofferenze E Sopraffazioni Patite Dalle Donne, Cos Come Sul Loro Modo Di Opporre Resistenza E Rendere Testimonianza, Pu Servire Ad Allargare Di Un Poco L Ambito Di Riflessione Come tutti i libri che trattano il tema della Shoah, anche questo dovrebbe essere oggetto di studio nelle scuole, prima dei testi di storia tradizionali, i quali parlano prevalentemente dell assetto politico dell Europa di quell epoca, mentre le testimonianze dei sopravvissuti ai Lager ormai sempre meno offrono un resoconto assolutamente dettagliato ed inedito, non soltanto delle atrocit l perpetrate ma soprattutto dello spirito pi intimo e perverso della mentalit nazista, della quale l universo concentrazionario stato la concreta trasposizione.
Come spesso accade nelle testimonianze dei sopravvissuti, la lettura colpisce per le enormit degli accadimenti descritti in modo asciutto e senza sentimentalismi Ho letto molti libri di testimoni sopravvissuti ai campi e non sempre si ricava questa impressione di cronaca dei fatti Io trovo che sia il modo pi coinvolgente di raccontare a chi legge per conoscere e tentare impossibile di capire quell orrore E la cosa strana, descritta anche nel libro, che ogni testimonianza diversa dalle altre e merita di essere letta L unica cosa che non ho apprezzato la lunga dissertazione dell intervistatrice riportata nel libro Questa parte lunga e ampollosa si legge con molta pi fatica delle testimonianze Peccato Tre interviste di donne coraggiose che raccontano la loro esperienza di vittime delle leggi razziali, fuggiasche, arrestate, deportate e infine sopravvissute che descrivono la difficolt di tornare alla vita normale e di raccontare l Olocausto Interviste che fanno delle vite di queste tre donne un romanzo di formazione Se fossi un insegnante lo farei leggere ai miei studenti.
Libro intervista di tre donne che hanno vissuto sulla loro pelle la shoah I campi di sterminio nazisti Tre donne che hanno vissuto questa orrenda esperienzin in eta diverse Da poco piu che bambine a madri Una visione completa di questa esperienza dalle diverse sfaccettature che cosi risulta pienamente competa per quanto cruda e spietata.
Ma solo questo puo essere Non e certamente un romanzo ma cruda e spietata verita Sicuramente da leggere.
Un bel libro, la scrittura semplice e fluida nonostante il tema trattato Tre donne sopravvissute ad un esperienza che le ha private di tutto, ma che dimostrano la loro ulteriore forza esponendosi e raccontando a noi quanto accaduto Le testimonianze coinvolgono completamente, par di conoscere le tre prigioniere e di sentirne i dolori e le umiliazioni subite durante e dopo il periodo interessato.
Ho letto molti libri di testimonianze e sopravvissuti ma i racconti di queste tre persone mi hanno colpita e li ho sentiti particolarmente Sicuramente da leggere.
Un libro di Daniela Padoan che racconta la vita, le esperienze, il dopo di due grandi donne sopravvissute ad Auschwitz L attuale senatrice Liliana Segre, deportata a 13 anni e Goti Bauer, una donna di una maestosa profondit d animo Come non leggere un testo cos intenso Consigliatissimo Entrevistas con personas, en este caso mujeres, que estuvieron internadas en campos de trabajo y exterminio nazis Doloroso, muy informativo y necesario para tener una visi n de lo que suced a en los campos de exterminio para mujeres y ni os, ya que generalmente se ha tenido mucha m s informaci n basada en los,testimonios de hombres Saber que esas personas han podido sobrevivir y rehacer sus vidas despu s de tantos maltratos y arbitrariedades, a pesar de quedar traumatizadas para siempre, es una peque a luz de esperanza.
Questo libro nasce dalle interviste fatte dalla giornalista Daniela Padoan a tre donne sopravvvissute alla Shoah Liliana Segre, Giuliana Tedeschi e Goti Bauer Le testimonianze di queste tre coraggiose donne rappresentano la conferma della brutalit di un regime, quello nazista, il cui obiettivo era l annientamento di un intero popolo inerme e di tutti coloro che risultavano scomodi o, secondo un punto di vista distorto, indegni di vivere.
Alcuni passaggi delle interviste mi hanno colpito profondamente, in particolare il fatto che le tre donne abbiano atteso moltissimi anni, addirittura decenni prima di raccontare e condividere la loro terribile esperienza e questo a causa dell assenza di interlocutori propensi ad ascoltare tanto dolore Anche la difficolt ad inserirsi nella societ , in quanto giudicate assurdamente colpevoli o scomode mi ha colpito nel profondo.
Libro assolutamente consigliato e da leggere.
Deposizioni molto commoventi In qualche modo ci si immedesima totalmente in ognuna di queste donne sopravvissute all olocausto Ognuna di loro, con una vita, un passato ed un et diversa eppure con cosi tante cose in comune una volta ridotte all essenza di loro stesse Consiglio vivamente a tutti la lettura, uomini e donne, ma soprattutto donne per riuscire a capire al meglio le sensazioni, le emozioni e le umiliazioni che queste persone hanno dovuto sopportare anche dopo la liberazione.