Ñ Hetty. Una storia vera ✓ Download by Õ Hetty E. Verolme

Ñ Hetty. Una storia vera ✓ Download by Õ Hetty E. Verolme Hetty Ha Dodici Anni Nel Quando Viene Strappata Ai Genitori E Imprigionata Con I Fratelli Nella Casa Dei Bambini Del Campo Di Bergen Belsen, Lo Stesso Dove Muore Anna Frank Come Anna Frank, Hetty Ha Vissuto Ad Amsterdam Prima Di Essere Presa Prigioniera, Ma Il Destino Le D Un Compito Diverso Personaggio Straordinario E Positivo, Lei A Fare Da Mamma Ai Bambini Del Campo, Lei A Moltiplicare I Momenti Di Dolcezza, Lei A Ripetere Ai Piccoli Prigionieri Che Anche Nell Orrore La Vita Bella Et Di Lettura Da Anni Un libro coinvolgente, che ti entra nel cuore pi che nella mente Lineare nella struttura e quindi di facile lettura nonostante l argomento di difficile comprensione umana Da leggere.


Questo libro offre la commovente testimonianza di Hetty Verolme, deportata con la sua famiglia a Bergen Belsen Al suo arrivo, nel 1944, Bergen Belsen era ancora in buono stato, le baracche non erano stipate di deportati e i prigionieri avevano potuto conservare qualche misero effetto personale, dopo aver consegnato tutti gli oggetti di valore e le valigie Un barattolo con un poco di zucchero, una confezione di vitamine e qualche aspirina saranno la salvezza di Hetty e dei suoi fratelli, durante un epidemia di tifo Anne Frank, deportata nello stesso campo, viene alloggiata sotto un tendone esposto al vento gelido non avr scampo La madre di Hetty riesce a tenere testa ai dirigenti del campo e a mantenere compatta la famiglia, finch non arriva l ordine di evacuare gli adulti prima tocca al padre, poi alla madre, la quale affida a Hetty i fratelli pi piccoli La ragazzina, a soli dodici anni, si ritrova con l enorme responsabilit di dover badare non solo ai fratelli ma a tutti i bambini della baracca Con grande forza d animo e con le sue cure, riuscir a salvare la vita di un gran numero di bambini ebrei Alla fine della prigionia Hetty ritrova miracolosamente la sua famiglia e tutti insieme ricominciano una nuova vita L autrice ha voluto scrivere la sua testimonianza dopo molti anni dalla sua terribile esperienza per rendere partecipi i suoi nipoti, e anche noi lettori, del suo messaggio di speranza e ci riuscita Un libro toccante Vivamente consigliato.
Questo libro fa tenerezza perch racconta una storia triste ma commuovente.
Io ve lo consiglio se volete un libro in cui le persone muoiono a causa della propria razza e invece non ve lo consiglio se avete paura della morte.