Ç Beni comuni. Un manifesto ↠´ Download by ã Mattei Ugo

Ç Beni comuni. Un manifesto ↠´ Download by ã Mattei Ugo Quando Lo Stato Privatizza Una Ferrovia, Una Linea Aerea O La Sanit , O Cerca Di Privatizzare Il Servizio Idrico Integrato Cio L Acqua Potabile O L Universit , Esso Espropria La Comunit Ogni Suo Singolo Membro Pr Quota Dei Suoi Beni Comuni Propriet Comune , In Modo Esattamente Analogo E Speculare Rispetto A Ci Che Succede Quando Si Espropria Una Propriet Privata Per Costruire Una Strada O Un Altra Opera Pubblica In Questo Agile Volume Ugo Mattei Ragiona Attorno A Un Tema Di Grande Attualit Internazionale Perch Pensare Ai Beni Comuni Significa Innanzitutto Utilizzare Una Chiave Autenticamente Globale Che Pone Al Centro Il Problema Dell Accesso E Dell Uguaglianza Reale Delle Possibilit Su Questo Pianeta Dalla Lotta Per L Universit E La Scuola Pubblica A Quella Per L Informazione Critica Dalle Battaglie Contro Il Precariato E Per Un Lavoro Di Qualit A Quelle Contro Lo Scempio E Il Consumo Del Territorio Dalla Lotta Contro La Privatizzazione Della Rete Internet A Quella Contro Le Grandi Opere TAV, Dal Molin, Ponte Sullo Stretto , I Beni Comuni Ci Riguardano Da Vicino Ugo Mattei Li Considera Come Riconquista Di Spazi Pubblici Autenticamente Democratici, Base Per Un Pensiero Politico E Istituzionale Nuovo E Radicalmente Alternativo Fondato Sulla Qualit Dei Rapporti E Non Sulla Quantit Dell Accumulo I Beni Comuni Collocano La Riflessione Sul Lungo Periodo E Sfidano Finalmente, Anche A Nome Delle Generazioni Future E Di Tutti Gli Altri Esseri Viventi Da leggere, da fare leggere ai nostri figli.